• alt text

Yoga Posturale in Gravidanza

La Meditazione del Corpo propone a tutte le future mamme in gravidanza un percorso di ginnastica dolce ed esercizi di respirazione basato su principi Hatha Yoga. 10 incontri in 10 settimane, per maturare consapevolezza e forza attraverso un lavoro mirato.

Il percorso si focalizza su 3 aspetti fisici fondamentali della gravidanza e della preparazione al parto: respiro, colonna e perineo, e condurrà le future mamme verso una nuova consapevolezza del proprio corpo che cambia, donando serenità e forza.

RESPIRARE può sembrare un’azione automatica sulla quale abbiamo poco controllo, ma non è così! Sapete che ognuno di noi ha un proprio stile respiratorio che si differenzia da quello di altre persone? Quanto conosciamo il nostro respiro? Siamo in grado di controllarlo, veicolarlo, allenarlo consapevolmente? Sappiamo sfruttarne a pieno le potenzialità?

IN GRAVIDANZA gli spazi respiratori (che non sono solo nel torace!) vengono via via compressi e sacrificati man mano che il bimbo si prende il suo spazio. Dobbiamo quindi lavorare sulla muscolatura giusta per rafforzare e allenare il respiro e renderlo completo, ampio e potente, anche in previsione del parto durante il quale avrà un ruolo fondamentale!

LA COLONNA vertebrale è una struttura meravigliosa e forte, ma al tempo stesso delicata. Bisogna prendersene cura, rispettarne le curve fisiologiche, non sovraccaricare e stressare i punti di carico e ammortizzamento.

IN GRAVIDANZA in poco tempo la colonna si ritrova a dover sostenere un peso maggiore e un baricentro che viene proiettato in avanti, provocando spesso una iper-lordosi lombare e una compressione del nervo sciatico. È importante quindi comprendere quali sono le posture dannose e quali movimenti possono aiutarci invece a far riposare la colonna.

IL PERINEO è una zona anatomica troppo spesso ignorata e trascurata. Eppure è la base della metà superiore del nostro corpo; una parete che trattiene e sorregge il peso del tronco; un insieme di muscoli e tessuti che avvolge e contiene il peso del basso ventre che grava nella conca del bacino.

IN GRAVIDANZA la zona perineale deve adeguarsi velocemente all’aumento di peso e volume e, successivamente, deve reggere lo sforzo del parto. Per le donne in dolce attesa è fondamentale imparare a conoscere e allenare questa parte del corpo.